“Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare tempo”.  A dirlo è stato Henry Ford, tra i massimi imprenditori statunitensi e fondatore dell’omonima casa automobilistica. Se la pubblicità, ieri come oggi, è l’anima del commercio e di cui non si può fare a meno, ciò che cambia è il modo di strutturarla e i canali attraverso cui portare il messaggio ai clienti. E’ quindi il dinamismo il motore che contraddistingue le agenzie pubblicitarie serie dalle altre e, la Publiarco, con alle spalle 22 anni di esperienza, ha saputo contraddistinguersi proprio per es-sere sempre attenta alle nuove tecniche di pubblicità che nel corso degli ultimi decenni, con l’esplosione dei sistemi digitali, han-no letteralmente cambiato il modo di fare promozione commerciale e marketing.

UNA STORIA DI VENT’ANNI

Fondata nel 1997, la Publiarco ha ereditato il ruolo di concessionaria esclusiva della pubblicità per il bisettimanale “La nuova provincia” sostituendo la concessionaria nazionale Manzoni, colosso pubblicitario nel mondo della carta stampata Un’importante eredità che Publiarco non solo ha saputo gestire con efficacia e intraprendenza, creando nuovi spazi commerciali per clienti sempre più alla ricerca di nuove forme di comunicazione, ma che ha anche innovato grazie ad una capillare presenza digitale. Partendo dai mercati lo-cali per arrivare sul web 2.0, Publiarco ha saputo coniugare i mezzi tradizionali di in-formazione su carta con quelli su Internet e la nuova comunicazione 2.0 attraverso i social network E’ per questo che, insieme a Omnia Editrice, che pubblica il bisettimanale degli astigiani, e l’azienda Massetti, specializzata in grafi-ca, stampa e web design, Publiarco è parte strategica di OmniaComm, una nuova agenzia di comunicazione con sede ad Asti Leader nel settore è oggi la porta d’accesso per creare campagne pubblicitarie performanti e dinamiche non solo sui tradizionali mezzi di comunicazione, ma anche sul web, in occasione di grandi eventi, durante manifestazioni locali e nazionali.

PUBBLICITÀ DINAMICA

Publiarco, ad Asti, è anche l’agenzia che “fa viaggiare” il vostro messaggio sugli autobus, lungo la rete del servizio di trasporto urbano grazie alla pubblicità in movimento è possibile raggiungere un numero maggiore di utenti con una visibilità che altri sistemi non possono garantire. L’agenzia è inoltre specializzata in affissioni di manifesti medi e grandi e nella realizzazione e installazione di totem pubblicitari su Piemonte, Lombardia e Liguria.

IL CIRCUITO EDITORIALE NETWEEK

Publiarco è affiliata al circuito Netweek, il più grande circuito editoriale italiano con 66 edizioni su Nord e Centro Italia per un totale di oltre 600 000 copie settimanali e 15.000 000 di pagine web visualizzate mensilmente Publiarco e OmniaComm si completano nell’ottica di offrire ai clienti ogni tipo di strumento efficace per pro-muovere non solo offerte commerciali, ma per raccontare eventi sul territorio e dal territorio verso il mondo. La pubblicità cambia, i linguaggi si ade-guano, ciò che funzionava ieri non funziona più, oggi, perché i sistemi di comunicazione di massa hanno creato un eccesso di produzione di contenuti commerciali che spesso passano sui nostri tablet e smartphone senza ottenere risultati significativi Publiarco, insieme a OmniaComm, non fa della semplice pubblicità, ma racconta i valori aggiunti di imprese, enti, associazioni perché ogni attività ha una storia da raccontare e noi vogliamo raccontare la tua.

//www.omniacomm.it/wp-content/uploads/2019/01/footer_logo_omniacomm.png